Ciclismo e vacanza con la Granfondo Mario Cipollini

 


La manifestazione del 5° giugno, a ridosso della festività nazionale, è un’occasione da non perdere per trascorrere un week-end lungo nel cuore della Toscana, tra sport e vacanza. Poco distanti da Capannori le più belle città d’arte toscane.

La Granfondo Mario Cipollini si svolgerà domenica 5° giugno e, grazie alla festività nazionale del giorno successivo, i partecipanti alla manifestazione avranno occasione di trascorrere un week-end lungo in Toscana.

Il centro dell’evento sarà Capannori (Lu), città natale del “Re Leone”, dove già il sabato sarà attiva l’Area Expo e si terranno numerose iniziative dedicate ai bambini.

Capannori dista solo pochissimi chilometri da Lucca, famosa per la sua cinta muraria rinascimentale e nota anche come la “città delle 100 chiese” per la presenza di numerosi edifici religiosi. Il centro storico di Lucca presenta numerose strutture architettoniche di pregio, torri, campanili e piazze capaci di offrire scorci particolarmente suggestivi. Da non perdere il Duomo e la Chiesa di San Michele, entrambi del XI-XII secolo, la Torre dell’Orologio e la bellissima piazza dell’Anfiteatro. In tutto il comprensorio di Lucca sorgono splendide ville, con incantevoli giardini. Tra tutte spicca la Villa di Marlia, collocata nell’omonima frazione di Capannori.

A circa 35 chilometri si trova anche Pisa, dove sarà possibile ammirare la bellissima piazza dei Miracoli, patrimonio dell’UNESCO dal 1987, con il Duomo, la Torre pendente, il Battistero e il Campo Santo.

Poco più distante, a circa 70 chilometri da Capannori, si trova invece Firenze, città d’arte per antonomasia. Piazza della Signoria è sicuramente il cuore pulsante fiorentino, con il Palazzo Vecchio che è uno dei simboli cittadini. Numerosi i musei da visitare, a cominciare dalla Galleria degli Uffizi per terminare con Palazzo Pitti passando dalla Galleria dell’Accademia e dal Bargello. Imprescindibile una visita alla Chiesa di Santa Maria in Fiore, il Duomo di Firenze, con la sua cupola in muratura che è la più grande mai costruita.

Per chi volesse invece un po’ di relax, Montecatini Terme offre, a soli 20 chilometri da Capannori, l’accoglienza dei suoi rinomati centri termali. Gli amanti della natura potranno invece scoprire la bellezza del Monte Serra, la più alta vetta dei Monti Pisani che segna il confine tra le province di Pisa e Lucca, con i suoi itinerari tra ulivi, pini marittimi e castagni che consentiranno agli amanti del trekking e della MTB di trascorrere alcune ore immersi nel verde e nella tranquillità.

 

Le procedure per iscriversi possono essere effettuate on-line, tramite il sito www.mysdam.it

Tutte le informazioni sulla manifestazione sul sito ufficialewww.granfondomariocipollini.it

http://www.granfondomariocipollini.it/ind…/lucca-da-scoprire

PlayFull comunicato

 
Giro del Granducato di Toscana: il 5 giugno si pedalerà nel nome del "Re Leone"
La Granfondo Mario Cipollini, in programma a Capannori (Lu), sarà sesta prova (l'ultima agonistica) del circuito, a cui si potrà aderire con 120 euro (sette prove ad esclusione della jolly) oppure con 100 euro (solo le quattro agonistiche). 

Il 5 giugno appuntamento con la Granfondo Mario Cipollini (ph Play Full)

4 marzo 2016Domenica 5 giugno appuntamento a Capannori (Lu) con la 6ª Granfondo Mario Cipollini, sesta prova (l'ultima agonistica) del calendario del 18° Giro del Granducato di Toscana.

Una grande festa sui pedali, che porta il nome di "Re Leone" Mario Cipollini, che sarà al via. Una granfondo che si svolgerà in un territorio dai paesaggi molto diversi, capaci di soddisfare le esigenze più disparate. Una terra tutta da scoprire, ricca di storia, arte, archeologia, tradizioni e natura.

Due i percorsi in programma: quello di 130 chilometri e 1900 metri di dislivello e un altro di 110 chilometri e 1400 metri di dislivello. Partenza e arrivo in Piazza Aldo Moro. Per ulteriori info e dettagli visitare i siti dell'evento: www.granfondomariocipollini.com e www.granfondomariocipollini.it.


 

Tornando al Giro del Granducato di Toscana, per chi volesse abbonarsi a sette prove (ad eccezione della jolly) la quota sarà di 120 euro, mentre per chi volesse partecipare solo alle quattro manifestazioni agonistiche la quota sarà di 100 euro. L'abbonamento darà ora l'accesso alla seconda griglia. 

Prevista (entro il 1° aprile) anche una quota di solidarietà di 200 euro, che darà accesso alla griglia VIP e la cui eccedenza andrà in beneficenza. Iscrizione gratuita, invece, per i diversamente abili solo se parteciperanno come cicloturisti. 

Per ulteriori dettagli basterà visionare il regolamento del Giro del Granducato di Toscana.

CALENDARIO
- 10 aprile - Green Fondo Paolo Bettini - Vittoria - La Geotermia - Pomarance (Pi) agonistica
- 24 aprile - Grand Tour della Val di Mersea - Chiusdino (Si) cicloturistica 
- 8 maggio - Gran Fondo Vernaccia - Colle di Val d'Elsa (Si) agonistica
- 29 maggio - Gran Fondo Città di Fiesole - Fiesole (Fi) agonistica
- 2 giugno - Gran Fondo Chianti Classic - Castelnuovo Berardenga (Si) cicloturistica 
- 5 giugno - Gran Fondo Mario Cipollini - Capannori (Lu) agonistica
- 11 settembre - Gran Fondo Giro della Toscana - Galluzzo (Fi) cicloturistica, prova jolly
- 25 settembre - Gran Fondo Tartufo Bianco - San Miniato (Pi) cicloturistica 



Granfondo Mario Cipollini nel Giro del Granducato

 

Dal 2016 la GRANFONDO MARIO CIPOLLINI entra a far parte del giro del GRANDUCATO DI TOSCANA.

 

E' con immenso piacere che tutto lo staf della granfondo vuole rendervi partecipi di questo importante traguardo.

Già felici dell'andamento in positivo delle iscrizioni degli ultimi anni siamo orgogliosi di essere entrati a far parte di questo prestigioso circuito. 

Sarà sicuramente una bella esperienza poter condividere la nostra granfondo con le altre manifestazione agonistiche e cicloturistiche presenti nel circuito.